4^ Ronde Balcone delle Marche

Sito web ufficiale della manifestazione

Elenco Iscritti

Classifiche

 


 


 

 

VITTORIA DI CLASSE E QUINTA POSIZIONE ASSOLUTA!

 

E’ finita con il successo nella classe Super 2000 e con il brillantissimo quinto posto assoluto la trasferta in terra marchigiana per Matteo Gamba.
Il forte pilota bergamasco ha preso parte alla quarta edizione della “Ronde Balcone delle Marche” , valida quale prima prova del Challenge CSAI Raceway Ronde Terra, e per l’occasione tornava alla guida della Peugeot 207 Super 2000, preparata da Balbosca, con alle note il frosinate Emanuele
Inglesi. Sul veloce e regolare tracciato sterrato della competizione maceratese Matteo Gamba ha rispolverato le sue doti di pilota “terraiolo” regalando spettacolo agli spettatori ed al tempo stesso staccando tempi di tutto rispetto superiori solo quelli dei driver che disponevano delle potenti vetture WRC. La gara del pilota bergamasco è stata in crescendo tanto che dall’ottava prestazione assoluta delle prime due prove speciali è passato nel finale alla quinta posizione risalendo di ben tre posizioni la graduatoria generale.


Per Gamba-Inglesi la gara in quel delle Marche è servita anche per prepararsi in vista del prossimo appuntamento agonistico, vale a dire la “Ronde Città dei Mille” che si disputerà in questo fine settimana in quel di Selvino in provincia di Bergamo. Anche nella gara di casa Matteo Gamba si presenterà al volante della Peugeot 207 Super 2000 di Balbosca pronto a inserirsi nella lotta di vertice. La ronde selvinese ha cambiato in questa edizione senso di marcia, la prova speciale si effettuerà in discesa e non in salita come è stato in tutte le precedenti edizioni, e ciò non farà altro che favorire le doti velocistiche dei piloti rispetto alla potenza delle vetture. E’ anche per questo motivo che Matteo Gamba, che sarà ancora affiancato da Emanuele Inglesi, è atteso come uno degli assoluti protagonisti della gara bergamasca.

 

 


 

 

 

Le ultime due prove speciali hanno portato il duo Matteo Gamba - Emanuele Inglesi a bordo della Peugeot 207 Balbosca in vetta alla classifica S2000 e quinti assoluti abbassando nell'ultima prova il tempo di ben 17.2 secondi rispetto alla prima speciale e facendo registrare il tempo di 5'56.8.

 

MATTEO GAMBA: "Bella gara e molto veloce. Per noi era la prima volta che usavamo il S2000 sulla terra. Dopo due anni e mezzo di digiuno dai fondi sterrati, con il risultato di oggi ci siamo tolti delle belle soddisfazioni!"

 

 

 


 

 

 

Dopo la seconda speciale Matteo passa in testa alla classifica S2000 prendendosi un vantaggio su Michelini di 7,9 secondi e confermando l'ottava posizione assoluta completando la prova in 6'01.7.

La terza prova speciale si disputerà alle ore 13.20.

 

 

 


 

 

 

Terminata da pochi minuti la prima prova speciale che vede l'equipaggio Matteo Gamba - Emanuele Inglesi in ottava posizione assoluta e seconda di classe a soli 1,5 secondi da Rudy Michelini, svolgendo la PS in 6'14.0.

 

 


 

 

Finale di stagione particolarmente intenso per il pilota bergamasco Matteo Gamba che tornerà nell’abitacolo della Peugeot 207 Super 2000 del preparatore Balbosca per affrontare due ronde, la prima nel prossimo fine settimana: la quarta edizione della “Ronde Balcone delle Marche” che si disputerà a Cingoli in provincia di Macerata.


Matteo Gamba, che sarà affiancato dall’abituale navigatore frosinate Emanuele Inglesi, tornerà a calcare i fondi sterrati a lui particolarmente graditi e ciò lo pone a maggior ragione tra i favoriti della vigilia per quanto riguarda la classe riservata alle vetture Super 2000 ma anche per la graduatoria assoluta. La gara marchigiana sarà la prima tappa del Challenge CSAI Raceway Ronde Terra e vedrà al via oltre un centinaio di concorrenti.


Nel corso dell’annata Matteo Gamba ha preso parte a due gare del Challange Coppa Italia seconda zona, il “Rally dei laghi” in provincia Varese e il “Rally Prealpi Orobiche” in provincia di Bergamo, vincendole entrambe sempre al volante della Peugeot 207 Super 2000 di Balbosca. Ha inoltre fatto un’apparizione nel campionato nazionale IRS al “Rally del Casentino” in provincia di Arezzo dove ha effettuato una gara test al volante della Proton Satria Super 2000 con la quale si è messo particolarmente in luce. Gamba-Inglesi hanno avuto per l’intero arco della competizione saldamente in mano la seconda posizione di classe che è stata negata loro da una foratura nel corso dell’ultima prova speciale.

 

Una volta conclusa la gara nelle Marche Matteo Gamba ed Emanuele Inglesi avranno appena il tempo di rientrare in quel di Bergamo dove saranno attesi per l’ottava edizione della “Ronde Città dei Mille” quest’anno resa ancora più interessante dal tracciato completamente in discesa della prova speciale Selvino-Nembro.

 

UFFICIO STAMPA
MATTEO GAMBA
(Gian Reduzzi)